Assicurazione non obbligatoria con le banche | Sobim Servizi Immobiliari

I DESIDERI TROVANO CASA

Assicurazione non obbligatoria con le banche

Arriva la multa per le banche

Il Governo Monti sanziona le banche che impongono polizze assicurative sui mutui bollando la questione come una pratica commerciale scorretta.
mutui sempre più cari, anche se l’euribor è ai minimi. colpa dello spread sul debito italiano, ma anche dei vari balzelli che alla fine fanno aumentare il costo finale del prestito. uno di questi balzelli è l’assicurazione sul mutuo, che ormai alcune banche impongono d’ufficio. ma il governo monti ha deciso di sanzionare quest’abitudine come pratica scorretta
l’articolo 36 bis del cosiddetto decreto salva italia definisce “pratica commerciale scorretta” il comportamento realizzato da una banca o altro ente finanziario che, ai fini della stipula di un contratto di mutuo, obblighi il cliente alla sottoscrizione di una polizza assicurativa erogata dalla banca stessa
chi ritiene di aver subito una pratica commerciale scorretta può chiamare il numero verde 800.16.66.61 o segnalare il fatto per mezzo di posta ordinaria all’autorità garante della concorrenza e del mercato o inviando un fax all’ufficio protocollo dell’autorità garante 06.858.21.256
la questione era stata già sollevata in dicembre dall’isvap, l’istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private, che aveva denunciato il comportamento scorretto delle banche. la prassi è questa: anche se per legge non è obbligatorio avere una copertura assicurativa su un mutuo (che copre eventi come la perdita del lavoro o la morte del mutuatario), molti istituti presentano pacchetti comprensivi di polizza, con commissioni estremamente variabili ed alte
.
09.01.2012

fonte: idealista.it

Per trovare il Tuo immobile ideale in vendita ed in affitto clicca e naviga sicuro sul nostro sito www.sobim.it

© 2014 – 2019, SOBIM. RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
CONTENUTO PROTETTO DA COPYRIGHT SOBIM